Domanda:
La ricerca di consigli sugli appuntamenti per un paese specifico è utile, inutile o controproducente?
Andrew Grimm
2011-12-28 11:27:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Ho intenzione di visitare il Giappone per due settimane. Anche se gli appuntamenti non sono lo scopo del mio viaggio, spero di socializzare un po 'con le persone della mia età, incluso un po' di après-ski, e non mi dispiacerebbe se il risultato fosse un appuntamento.

Sta cercando suggerimenti per gli appuntamenti potrebbe essere utile, inutile o controproducente?

Motivi per cui sospetto possa essere controproducente:

  1. Fare ricerche sulle norme giapponesi, oltre a come evitare grandi passi falsi , potrebbe ritorcersi contro. Potrei anche usare l'essere straniero come una risorsa da sfruttare, piuttosto che vederlo come una responsabilità da eliminare.
  2. Sospetto che i consigli sugli appuntamenti possano rendermi meno rilassato e meno me stesso.
Tre risposte:
#1
+11
Rohit Srivastava
2011-12-28 16:59:00 UTC
view on stackexchange narkive permalink

È la razza umana là fuori, amico. Basta non infrangere una legge e parlare con sicurezza con gentilezza nella tua voce. Tutto andrà a posto, credo

#2
+5
VMAtm
2011-12-28 12:57:50 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Penso che l'unico scopo per leggere i suggerimenti sugli appuntamenti sia sapere quali temi dovrebbero essere evitati e quali temi o frasi possono essere scortesi per il tuo avversario. Ma se pensi che questo non possa aiutarti, non dovresti leggere i suggerimenti.

Intendevi davvero "avversario"? : o Incontrarsi in Russia è come incontrare una mantide religiosa?
@Andrew Grimm No, non ricordo una parola più adatta.
#3
+5
Bill Nace
2012-01-05 06:44:47 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Soprattutto in Giappone, essere te stesso - outsider e tutto il resto - è un netto vantaggio. Il Giappone è così concentrato sui gruppi sociali che vieni subito visto come un estraneo (Gaijin) e qualsiasi passo falso è risolvibile (e sarà spesso considerato "carino" o almeno un argomento di conversazione).

In Inoltre, le donne giapponesi sembrano comunque apprezzare gli stranieri più degli uomini giapponesi. . . O almeno l'ha fatto mia moglie!

PS. Mi piace che tu abbia detto "passaggi falsi" in una domanda sugli appuntamenti. Apposta?

"Di proposito?" - no. Penso di poter incolpare Piers Anthony per quello (c'era un posto chiamato "Faux Pass" in uno dei suoi libri).
Le donne giapponesi non amano gli estranei;amano il bianco.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 3.0 con cui è distribuito.
Loading...