Domanda:
Come posso affrontare temperature estreme in una stanza d'albergo?
Jutschge
2019-06-25 13:50:51 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Recentemente sono stato in viaggio d'affari in Germania e ho avuto un problema di temperatura nella mia camera d'albergo.

Dato che era una camera mansardata senza aria condizionata la temperatura salì a livelli di disagio durante il giorno e la mia unica soluzione per dormire un po 'comodamente era fare una doccia fredda prima di andare a letto. (Non mi piacciono particolarmente le docce fredde).

Ci sono alcune cose e / o trucchi che posso applicare quando devo affrontare temperature sgradevoli in una stanza d'albergo? potrebbero essere cose da chiedere, acquistare o semplicemente fare.

Anche il mio esempio è relativo al calore, ma sarei anche interessato a una soluzione per una stanza troppo fredda.

Nota: ho provato ad aprire le finestre ma alla fine non si è raffreddato molto e ho avuto un paio di zanzare nella stanza ...

Cerchiamo di [continuare questa discussione in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/95486/discussion-between-gerrit-and-reirab).
I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/95491/discussion-on-question-by-jutschge-how-can-i-deal-with-extreme-temperatures-in-un).
Tredici risposte:
#1
+30
DCTLib
2019-06-25 14:07:54 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'aria condizionata purtroppo non è universale in Germania. C'è solo poco che puoi fare:

  1. Tieni le persiane chiuse durante il giorno (quando è probabile che tu sia assente) se sono all'esterno o relativamente luminose.
  2. Chiedi alla reception se hanno un ventilatore che puoi prendere in prestito.
  3. Hai già scoperto che puoi fare una doccia fredda.
  4. Aprire la finestra funziona bene solo se la temperatura all'esterno è più basso che all'interno. Per evitare le zanzare, dovrai spegnere la luce quando la luce del sole è sparita o la tua stanza è abbastanza in alto, quindi le zanzare non raggiungono la tua altitudine.
  5. Se il il pavimento è più fresco e il tuo bagno ha un ventilatore, puoi lasciarlo acceso per un po 'di tempo per trasportare l'aria dal pavimento sotto la porta della tua stanza nella tua stanza. L'effetto sarà comunque minimo.
  6. Per i casi più gravi: tenere un asciugamano bagnato sul petto mentre cerchi di dormire dovrebbe fornire un certo raffreddamento (temporaneo). Non sono sicuro che sia una buona idea per la pelle (o il materasso se ti capita di girarti mentre dormi), però. Inoltre, questo aumenterà l'umidità nella stanza, il che rende la sudorazione meno efficiente.

Il quarto punto è solo per completezza - probabilmente lo sai già. Le celle frigorifere tendono ad essere un problema minore in Germania poiché tutti gli hotel hanno un qualche tipo di riscaldamento che può essere acceso e puoi sempre indossare alcuni strati di vestiti aggiuntivi.

* L'apertura della finestra funziona bene solo se la temperatura all'esterno è inferiore a quella interna. *, Non è vero.L'apertura della finestra può creare una corrente d'aria che rende il calore più tollerabile.
* così le zanzare non raggiungono la tua altitudine *.Le zanzare mi hanno trovato all'ottavo piano di un hotel.Non sono sicuro che capiscano che non sono autorizzati a volare così in alto.
Per rafforzare il punto di vista di Gerrit, l'apertura di una finestra consente all'aria umida del sudore evaporato di lasciare la stanza.Altrimenti, soprattutto in una stanza piccola, l'umidità si accumulerà e impedirà al sudore di evaporare.
gerrit è una stanza d'albergo molto rara che ha più finestre su più di una singola parete, che è la condizione principale che consente correnti d'aria
Non hai bisogno di più finestre per una bozza.Lo spazio sotto la porta, se esiste, sarebbe sufficiente (anche se molto meno efficace di una finestra ovviamente).
@PeterM Ho vissuto in un 9 ° piano, e oggi al 12 °.Mentre alcune zanzare entrano dalla finestra, potrebbero provenire da altre finestre a un livello vicino e non esattamente dal livello del suolo.Ma possono e di solito saliranno usando il pozzo dell'ascensore, in cima a un ascensore che sale.Tuttavia, purtroppo non importa quanto in alto, potresti avere meno zanzare che entrano, ma succederà.
@PeterM Suppongo che con "alto" si intenda l'altitudine sul livello del mare e non il pavimento.Perché non ho mai sentito parlare di zanzare che si attaccano alle planimetrie.
* Per evitare le zanzare, dovrai spegnere la luce una volta che la luce del sole è sparita * Le zanzare non sono attratte dalla luce ma dalla CO2 e dal vapore acqueo (vedi ad esempio https://en.wikipedia.org/wiki/Bug_zapper#External_trapso altre fonti affidabili che menzionano luce vs CO2)
Fare una doccia calda funziona meglio di una doccia fredda "Ma una sensazione di calore sulla pelle porterà ad un aumento del flusso sanguigno alla pelle, aumentando la perdita di calore dal corpo. Quindi, mantenersi freschi in estate sarà più efficace con una doccia calda (temperatura dell'acqua di circa 33 ° C) piuttosto che con una doccia fredda"
Per rendere un ventilatore ancora più efficace, impostalo in modo che soffi su un secchio di ghiaccio.Molti grandi hotel, almeno negli Stati Uniti, hanno una macchina per il ghiaccio gratuita per gli ospiti (sebbene gli stabilimenti privi di aria condizionata possano anche mancare di macchine per il ghiaccio).
@NuclearWang Sì, le macchine per il ghiaccio sono praticamente inaudite in Europa.Sono un tropo di Hollywood.
@KonradRudolph potrebbero essere un tropo in Europa, ma sono onnipresenti negli Stati Uniti.
@FreeMan Lo so.Il punto è che sono * così * insoliti che l'europeo medio non lo saprebbe nemmeno.
@WoJ quella cosa su luce e zanzare sembra essere un malinteso comune in Europa.Ma è comunque una buona idea tenere spenta la luce se hai la finestra aperta senza schermo, perché altri insetti * sono * attratti dalla luce.
@WoJ mantenendo la luce spenta si assicurerebbe comunque che altri insetti come le falene non volino dentro.
@RuiFRibeiro: Ho appena letto il "pozzo" nel tuo commento e stavo immaginando le zanzare usando l'ascensore per raggiungerti al 12 ° piano x'D
@WoJ: Il punto che stai sottolineando combinato con il collegamento che stai dando si basa su un errore.Almeno se posso fidarmi di quello che mi ha spiegato un laureato in biologo.L'articolo di wikipedia ha ragione nel dire che questi dispositivi non sono efficienti per quanto riguarda le zanzare.Ma questo non significa che non siano attratti dalla luce.Quello che mi è stato detto è che a lunghe distanze le zanzare sono attratte dal calore (calore corporeo) quindi una fonte di luce che emette una discreta quantità di calore attirerebbe comunque le zanzare su lunghe distanze, proprio non appena sono abbastanza vicine alla fonte di calore,cercano altre attrattive.
Quindi è vero che queste trappole non funzionano per quel motivo, ma è sbagliato dire che accendere la luce non le attirerà.
Anche le zanzare e la luce mi hanno incuriosito e ho chiesto informazioni su [Skeptics Stack Exchange] (https://skeptics.stackexchange.com/q/44267/26375)
#2
+14
user61942
2019-06-26 00:32:13 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Sembra contraddittorio, ma tenere le finestre (e le persiane) chiuse durante il giorno aiuta davvero a prevenire l'accumulo di calore eccessivo. Funziona meglio se riesci a chiuderli mentre la mattina è ancora fresca. Quindi non appena la sera è più fresca della tua stanza, aprire le finestre permette al calore di fuoriuscire in modo più ottimale. Quando mi sono trasferito nel sud della Francia i miei vicini ridevano di me spalancando le finestre quando la previsione era alta - avevano ragione, quando ho imparato a chiudere le persiane invece ho fatto molto meglio. La maggior parte delle finestre degli hotel in Germania dovrebbe essere dotata di tende / tende e possibilmente persiane.

Mi piace anche il suggerimento di chiedere un ventilatore alla reception. Se rimani nello stesso hotel per un periodo di tempo significativo, ad esempio una settimana, potrebbe anche valere la pena acquistare un ventilatore in un negozio di ferramenta locale. Spesa piccolissima, maggiore comfort.

L'edificio in cui lavoro (in Germania) lo fa in modo completamente automatico.
Un altro vantaggio delle tende / persiane chiuse è la privacy.Quindi puoi spogliarti fino alla biancheria intima o anche nudo.
Il problema con questo è che il personale delle pulizie normalmente entra e apre tutte le tende / persiane durante il giorno per illuminare la stanza.
Potresti provare una nota con un suggerimento?
@nigel Questa è una preoccupazione se sei al piano terra o forse anche al primo piano, ma difficilmente in una mansarda.È perfettamente normale camminare per casa in qualunque stato di spogliato si preferisca in molte parti d'Europa, indipendentemente da ombre e persiane.
#3
+8
CSM
2019-06-26 00:17:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se il letto ha un piumone, togli il piumone dalla fodera. Quindi usa il copripiumino come una coperta / lenzuolo leggero. Ciò fornirà un isolamento minimo e renderà il letto più fresco.

Lo faccio a casa d'estate.Funziona alla grande e significa che hai ancora dei bei fogli di design.
O semplicemente togli il piumone e dormi nudo.Particolarmente buono accoppiato con un ventilatore.Deve essere * estremamente * caldo prima di volere entrambi!
#4
+7
gerrit
2019-06-25 14:47:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi acclimatarti al calore. Dopo tutto, gli esseri umani si sono evoluti in un clima caldo. Secondo l ' University of Connecticut, ci vogliono una o due settimane:

L'acclimatazione al calore è un termine generico che può essere vagamente definito come una complessa serie di modifiche o adattamenti che si verificano in risposta allo stress da calore in un ambiente controllato nel corso di 7-14 giorni. Questi adattamenti sono utili per l'esercizio al caldo e consentono al corpo di affrontare meglio lo stress da calore. L'acclimatazione al calore descrive lo stesso processo, ma avviene in un ambiente naturale. In entrambi i casi, gli adattamenti positivi che si verificano includono riduzioni di:

  • Frequenza cardiaca
  • Risposte della temperatura corporea
  • Risposte della temperatura della pelle
  • Sforzo percepito

Quindi la soluzione è: adattarsi e abituarsi al caldo. Riposa molto e resta idratato. Non esercitarti troppo, in particolare non durante i primi giorni. Probabilmente aiuta non a passare molto tempo in un ambiente raffreddato artificialmente; dall'esperienza personale negli USA, dove l'aria condizionata è presente e spesso molto più fredda di quanto trovo comoda o salutare (ho preso il raffreddore), ho scoperto che l'aria condizionata ostacola l'acclimatamento al caldo.

I commenti non sono per discussioni estese;questa conversazione è stata [spostata in chat] (https://chat.stackexchange.com/rooms/95480/discussion-on-answer-by-gerrit-how-can-i-deal-with-extreme-temperatures-in-un caldo).
#5
+4
OrvilleTom92
2019-06-26 17:39:26 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Una doccia calda ti rinfrescherà più di una doccia fredda. L'acqua calda aumenterà il flusso sanguigno alla pelle, il che farà funzionare meglio il tuo raffreddamento evaporativo.

Riferimento https://theconversation.com/health-check-do-cold-showers-cool- you-down-71004

Il verdetto I nostri corpi rispondono più ai cambiamenti della temperatura della pelle che alla temperatura interna. Quindi, se raffreddiamo una parte del corpo (ad esempio con una spugna fredda o una doccia fredda), il flusso sanguigno della pelle diminuisce e la temperatura della pelle diminuisce.

Qui ci "sentiamo" più freschi perché l'acqua fredda provoca la temperatura fredda attivazione dei recettori nella pelle. Potremmo anche sentirci più a nostro agio, poiché la temperatura della nostra pelle entra nella zona di comfort. Ma poiché c'è meno sangue che scorre alla pelle, in realtà manterremo più calore all'interno, portando così a un aumento generale non intenzionale della temperatura interna.

Una doccia fredda per "rinfrescarsi" potrebbe sembrare una buona cosa scelta immediata. Ci sentiamo più freschi a causa della combinazione di acqua fredda e flusso sanguigno ridotto alla pelle, ma in realtà il nostro nucleo si riscalda a causa della ridotta perdita di calore dal corpo senza flusso sanguigno della pelle. Alcuni minuti dopo, sentiamo di nuovo caldo. Ma una sensazione di calore sulla pelle porterà ad un aumento del flusso sanguigno alla pelle, aumentando la perdita di calore dal corpo.

Quindi, mantenersi freschi in estate sarà più efficace con una doccia calda (temperatura dell'acqua di circa 33 ° C ) piuttosto che una doccia fredda (temperatura dell'acqua 20-25 ° C). All'inizio sembrerà caldo, ma dopo pochi minuti fornirà un comfort migliore a lungo termine.

Questa è un'affermazione interessante che sembra andare contro ciò che molte persone credono, puoi supportarlo con alcune fonti?
La sorgente fornisce 33 gradi come una buona temperatura;questa non è una doccia "calda".In effetti la definirei una bella doccia fresca.Una doccia calda è di 37 gradi o più.
Il lato negativo di fare una doccia calda è che ora hai una stanza d'albergo piena di aria calda e umida invece di aria calda e secca.Quindi potresti esserti un po 'rinfrescato, ma ora la stanza è ancora più scomoda.
Come nota curiosa, le docce fredde ti fanno sentire meno freddo.
Per esperienza personale, questo non è vero.Certo, non ho provato con l'intervallo di temperatura piuttosto limitato suggerito qui (33 ° è una doccia fredda, 20-25 ° è una doccia fredda - non _questa_ molta differenza), ma so per esperienza che fare una doccia calda (~38 °) mi lascerà sudare copiosamente per circa un'ora, mentre faccio una doccia fredda (una doccia fredda _propriamente_, cioè ~ 10 °) fino a quando non congelerò mi impedirà di sudare quasi completamente per almeno un'ora e mi permetteràandare a dormire.
Tendo a mantenere la doccia a una temperatura confortevole (più fresca quando è calda, più calda quando è fredda) per la maggior parte della doccia e poi regolarla alla fine prima di uscire per trarne vantaggio.
#6
+4
Filipe Carvalheira
2019-06-27 18:08:46 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Mi sono reso conto che questa sembra solo una pratica comune nell'Europa meridionale (portoghese qui), a causa delle altre risposte, ma la prima cosa che ho imparato a fare durante l'estate mentre crescevo è avere sempre le persiane abbassate e le finestre si aprono.

Soprattutto se il luogo in cui ti trovi è direttamente esposto al sole, perché questo evita che entri il caldo ma permetta comunque all'aria di fluire.

In aggiunta, fare le docce fredde (come hai fatto tu), bere liquidi freschi (l'acqua è l'ideale) e avere asciugamani bagnati (con acqua fredda, ovviamente) in giro per mantenere il tuo corpo rinfrescato. Se vuoi usare vestiti, assicurati di usare vestiti "traspiranti" e colori chiari.

Colori chiari?Quindi se indosso colori chiari in un hotel di notte sarò più fresco?Giallo o azzurro?
Era più per la parte "durante il giorno" ma i gialli, gli azzurri, il bianco, il grigio chiaro, il beige, i verdi chiari sono fantastici.Preferibilmente sarebbero vestiti bianchi e grigio chiaro.Assicurati che i vestiti siano traspiranti (come le magliette sportive), altrimenti non ha senso.
#7
+3
Tim B
2019-06-26 21:52:21 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Puoi acquistare un piccolo ventilatore portatile per pochi soldi (£ 10 per uno ragionevole) e sono sorprendentemente potenti. Prendi uno che possa essere collegato e puoi portarlo con te e lasciarlo acceso di notte per darti un po 'di flusso d'aria.

#8
+2
user000001
2019-06-25 22:39:33 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Le altre risposte offrono alcuni suggerimenti su come affrontare il caldo, ma ti porteranno solo lontano. Le celle frigorifere sono facili da gestire usando la giacca o chiedendo una trapunta extra. Ma una stanza calda è semplicemente intollerabile per la maggior parte.

Quindi, anche se nell'OP chiedi cosa fare se non c'è l'aria condizionata, la vera risposta è non entrare mai più in quella situazione. La maggior parte dei siti web di prenotazione di hotel consente l'utilizzo di filtri nella ricerca, quindi utilizzali. Non prenotare mai più una stanza senza A / C se le previsioni del tempo sono al di sopra della tua zona di comfort.

Ero in un hotel in Italia verso la fine di maggio che aveva l'aria condizionata ma non l'avevano accesa, nonostante le stanze fossero molto calde.Mi è stato detto che non erano legalmente autorizzati a usarlo fino a giugno a causa delle normative sul controllo del clima, anche se non so quanto fosse vero.Quindi, solo perché il sito web dice che ha l'aria condizionata non significa che starai bene.
È anche possibile che A / C sia presente ma rotto.
Tutto questo è possibile, ma non viene menzionato nella domanda.Puoi sicuramente aumentare le tue possibilità di avere un a / c funzionante se stai attento al momento della prenotazione.
O anche se è nella tua zona di comfort.Il nemico di OP non era il caldo.Era il carico solare.
@Dragonel Gli uomini d'affari italiani di solito non gestiscono bene i turisti, purtroppo.
+1.È piuttosto perverso che "cambia camera" e "cambia hotel" non siano le risposte ovvie qui.
Se l'aria condizionata è disabilitata o rotta e le condizioni sono tali che la stanza è sostanzialmente scomoda, sarebbe una buona ragione per andare in un altro hotel (e spesso sarebbe ragionevole aspettarsi che un hotel mezzo decente o migliore rinunciasse alla cancellazionetasse in tali condizioni).È un viaggio d'affari, non zaino in spalla.Dovrebbe essere possibile soggiornare in un hotel dove non hai un caldo fastidioso.
@Dragonel Sì, in generale in Italia esistono regolamenti (fortunatamente) sull'utilizzo del raffreddamento e del riscaldamento, che stabiliscono i periodi in cui possono essere accesi e le temperature ammissibili.Alcune leggi sono valide a livello nazionale, ma possono esserci leggi locali aggiuntive.
@Dragonel A mio modesto parere, un hotel che pubblicizza l'aria condizionata che gli ospiti non possono usare sta semplicemente mentendo.
In Europa AC non è così comune come pensi
@ZachLipton Funziona solo se gli hotel nelle vicinanze hanno camere libere.Se l'OP è in viaggio per una conferenza di grandi dimensioni, potrebbe non essere il caso.
@MattDouhan: Dipende da dove in Europa, qui è abbastanza comune (e assolutamente necessario in estate).Ma se viaggi nel nord durante un'ondata di caldo di una volta ogni decennio (come ha fatto l'OP), allora dovresti controllare se l'aria condizionata è disponibile, potrebbe non essere così.
@user000001 La Germania non è "il nord": ci sono molte parti della Germania che sono piuttosto meridionali.Anche nelle parti settentrionali del paese, ci sono molti luoghi che hanno ondate di caldo abbastanza regolari.Luoghi come Francoforte e Berlino raggiungono non di rado temperature che si avvicinano ai 40 ° C, e non sono mai stato in un hotel che non avesse l'aria condizionata.Anche nell'attuale nord, in Scandinavia, gli hotel normalmente hanno A / C.Ovviamente, se stai parlando di un hotel in stile pensione, tutte le scommesse sono nulle.
https://www.fodors.com/community/europe/air-conditioning-in-italy-930635/ sembra concordare con il regolamento AC rilevato da @Dragonel
#9
+2
R.. GitHub STOP HELPING ICE
2019-06-27 05:01:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

L'unica soluzione che funziona effettivamente è ottenere una sorta di aria condizionata o altro raffreddamento attivo a una temperatura inferiore a quella ambiente, da soli. Il raffreddamento evaporativo è inutile nella maggior parte dei climi; aggiunge solo umidità che rende il caldo più insopportabile. L'AC a compressore sarà ingombrante e difficile da trasportare. Alcune opzioni meno convenzionali che rimangono sono:

  • Raffreddamento termoelettrico (peltier). Sarà difficile spostare efficacemente il calore all'esterno o ottenere abbastanza per rendere sopportabile il clima della stanza, ma sono piccoli e poco costosi e puoi letteralmente legarli al tuo corpo, quindi spostare le alte temperature dal lato caldo con un ventilatore della stanza. Non renderà la stanza confortevole ma ti manterrà fresco.

  • Il ghiaccio secco, se riesci a portarlo dove sei, assorbirà molto calore mentre sublima , e fare in modo che qualsiasi superficie con cui è a contatto sia sufficientemente fredda da condensare rapidamente l'umidità dall'aria, risolvendo il problema dell'umidità che è probabilmente la ragione principale per cui il calore è così insopportabile. Negli Stati Uniti è facile ottenere $ 2 / lb nei negozi di alimentari. Non sono sicuro di altrove.

  • Semplice ghiaccio. Un sacco. Con i fan che ci soffiano sopra. Se puoi appoggiarci una grande superficie liscia, probabilmente puoi anche condensare l'acqua dall'aria per abbassare l'umidità, ma una buona parte di essa evaporerà e si scioglierà.

In entrambe queste opzioni, mantenere l'acqua condensata o sciolta in contenitori sigillati (in modo che non possa evaporare nuovamente nell'aria della stanza) può assorbire più calore; una volta raggiunto l'equilibrio puoi versarlo. Oppure puoi berlo mentre è ancora freddo per rinfrescarti.

#10
+2
Neremanth
2019-06-27 06:33:37 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Per rispondere alla domanda su cosa fare in una stanza troppo fredda, una borsa dell'acqua calda può aiutare molto. Anche se non l'hai pianificato in anticipo e ne hai portato uno con te, sono relativamente economici. Se la tua stanza dispone di impianti per la preparazione di bevande calde, puoi utilizzarli per riempirla con acqua adeguatamente calda, ma in caso contrario anche solo l'acqua calda del rubinetto la renderà calda. Se la borsa dell'acqua calda non ha una copertura e desideri riempirla con acqua calda anziché calda, puoi avvolgerla in un asciugamano.

Puoi portare la borsa dell'acqua calda a letto con tu. A seconda delle preferenze personali e di quanto fredda sia la stanza, potresti volerle coccolare o comunque avere una parte del tuo corpo a contatto con essa (a condizione che sia riempita con acqua non molto calda oppure sia ben avvolta in un coperta o asciugamano!), o semplicemente tenerlo sotto le coperte con te a una certa distanza dal tuo corpo. Puoi anche mettere il biberon nel letto qualche minuto prima di entrare in te stesso, in modo che riscaldi il luogo in cui sarà il tuo corpo.

Puoi anche usarlo mentre sei ancora sveglio. Puoi posizionarlo sulle ginocchia o sotto i piedi (dopo aver tolto le scarpe) in modo che le tue mani siano libere. (Anche in questo caso, assicurati che l'acqua all'interno non sia troppo calda o che sia avvolta in un rivestimento isolante!)

@HankyPanky tienilo contro te stesso.https://en.wikipedia.org/wiki/Hot_water_bottle
@HankyPanky Ho aggiunto un paio di paragrafi per spiegare.
Sembri rispondere a una domanda che l'OP non ha posto.
@DmitryGrigoryev La domanda diceva "il mio esempio è relativo al calore, ma sarei anche interessato a una soluzione per una stanza troppo fredda", quindi penso che questo sia in tema.
#11
+2
delliottg
2019-06-27 23:07:06 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Basandosi sulla risposta di @ BKlassen, puoi acquistare asciugamani rinfrescanti che faranno la differenza, ma solo se l'umidità non è così alta che può verificarsi il raffreddamento evaporativo.

Quando viaggiamo nel sud-est asiatico, li portiamo con noi. Immergi l'asciugamano nell'acqua e lo avvolgi sul collo in modo che tocchi la pelle dalle arterie carotidi. Sebbene non siano super efficaci in condizioni di alta umidità, funzionano comunque, ma non così bene come a bassa umidità.

Non so quanto possano essere prontamente disponibili in Germania, ma sono facili da trovare negli Stati Uniti. Google "asciugamano rinfrescante" e troverai molti esempi. Non trovandoli disponibili, un asciugamano in microfibra andrà abbastanza bene. Puoi trovarli nei negozi di ricambi per auto, nei grandi magazzini, ecc. Potrebbe essere necessario leggere le etichette per scoprire di cosa sono fatti gli asciugamani. Alcuni dei nostri asciugamani sono etichettati "viscosa" e anche quel tipo di tessuto funzionerà bene. Ne teniamo un paio sulla nostra barca.

Un altro pensiero che ho avuto, può il tuo hotel spostarti in una stanza al piano inferiore? Il calore aumenta e se sei praticamente in soffitta, sei il destinatario di tutto il calore che sale all'interno dell'edificio.

#12
+1
BKlassen
2019-06-27 22:47:52 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Secondo questa domanda sulla storia SE su come le antiche civiltà del deserto siano rimaste fresche permettendo all'acqua di evaporare può aiutare molto con il raffreddamento.

Le risposte a questa domanda parlano di avvolgersi in una coperta umida che attirerà il calore da te mentre l'umidità evapora. Le risposte menzionano anche il riempimento di pentole per l'acqua nella stanza che può essere applicabile se nella stanza sono disponibili pentole.

È probabile che altre risposte non siano applicabili una volta selezionato un hotel poiché si riferiscono alla costruzione di edifici.

#13
  0
Dmitry Grigoryev
2019-06-26 17:53:08 UTC
view on stackexchange narkive permalink

Se avere oggetti extra con te non è un problema (ad es. viaggi con l'auto), potresti portare con te il tuo piccolo ventilatore o un'unità A / C portatile. Ci sono unità A / C che raffreddano l'aria evaporando l'acqua da un serbatoio: quelle non raffredderanno un'intera casa, ma funzionano meglio di un semplice ventilatore e possono essere piuttosto piccole (alcune sono alimentate tramite USB). Esistono anche unità A / C portatili basate su compressore, sebbene possa essere una sfida trovarne una che sia ragionevolmente piccola da portare con sé.

Parlando di evaporazione dell'acqua, non devi prendere un doccia fredda per rinfrescarti: qualsiasi doccia inumidirà la tua pelle che continuerà a rilasciare quell'acqua per qualche tempo. Cercare di rinfrescarti velocemente con una doccia fredda può farti prendere un raffreddore e l'effetto dell'acqua fredda è praticamente terminato quando esci dal bagno.

Posso vedere come può funzionare un refrigeratore per ambienti a base d'acqua, ma dove un condizionatore d'aria portatile basato su compressore scaricherà il calore che estrae dall'aria che emette?
_ "Cercare di rinfrescarti velocemente con una doccia fredda può farti prendere un raffreddore" _ Vorrei vedere un riferimento per questo.
Il raffreddamento evaporativo non fa nulla di utile (in realtà peggiora il calore a causa dell'aumento dell'umidità) a meno che non ti trovi in un clima estremamente secco come l'Arizona.
@gerrit: Ci sono unità portatili che hanno condotti di tipo a fisarmonica che possono essere sfiatati attraverso una finestra aperta, con una cornice rettangolare per aggirarla e per lo più blocca il movimento dell'aria in entrata / uscita tranne che attraverso il condotto.
@R .. Sembra poco pratico quando si visita un hotel.
@gerrit: concordato.Ecco perché ho scritto una risposta diversa.


Questa domanda e risposta è stata tradotta automaticamente dalla lingua inglese. Il contenuto originale è disponibile su stackexchange, che ringraziamo per la licenza cc by-sa 4.0 con cui è distribuito.
Loading...